Tikehau

Amo viaggiare. È indubbiamente la cosa che mi rende più felice. E non ho paura a farlo, sia che si tratti di girare l’angolo a piedi, in bici o in macchina, sia che si tratti di ore, ore e ore di viaggio per arrivare laggiù in mezzo all’Oceano Pacifico che se apro Google Maps e guardo dove ho dormito per 4 notti beh… un po’ di ansia, mentre sono seduta al tavolo della mia cucina di Roma, mi prende.

Sto parlando dell’atollo di Tikehau.

dsc_0910

Si tratta, più precisamente, della montagna generata dal vulcano di cui ormai non c’è più traccia, interamente sprofondata sotto la superficie. Rimane solo un’ampia laguna, circondata da un anello di terra emersa più o meno continuo.

Tikehau fa parte dell’arcipelago delle isole Tuamotu nella Polinesia francese. Si raggiunge con un volo di circa 55 minuti proveniente da Tahiti.

L’impatto dall’alto è surreale. L’impatto da terra è magico.

dsc_0544

Abbiamo soggiornato al Pearl Beach Resort in over-water bungalow. Il resort è abbastanza spartano e lo abbiamo scelto per questo. Non cercavamo il lusso ma cercavamo la Polinesia.

dsc_0637

Appena arrivata in stanza, l’ho attraversata e sono andata diretta sulla terrazza pronta a scendere la scaletta ed entrare in acqua. Beh… di racconti ne avevo letti, di foto ne avevo viste… ma non credevo che quando si parlasse di squali che nuotano serenamente sotto l’over-water si intendesse letteralmente squali che nuotano serenamente sotto l’over-water. La cosa mi ha intimorito, lo ammetto.

Non parliamo di squali bianchi, ok. Non parliamo di tre metri di squalo, ok. Ma parliamo di squalo. Totalmente innocuo sia chiaro. Mio marito non ha avuto problemi a stare in acqua ininterrottamente e, come lui, tutti gli altri turisti dell’isola. E ho verificato, dall’alto del mio bungalow, che si avvistavano solamente quando non c’era nessuno in acqua. Evidentemente è molto più grande la loro di paura nei nostri confronti piuttosto che il contrario (giustamente aggiungerei).

dsc_0744

Per quattro giorni mi è sembrato di avere a disposizione uno sconfinato acquario con coralli e pesci di ogni tipo. Oltre che tartarughe e razze.

Le giornate sono scandite da passeggiate lungo l’anello di terra emerso, fin dove si può, escursioni in canoa (messe a disposizione dal resort) e snorkeling ovviamente.

Ricordo con emozione un pomeriggio in cui mio marito è tornato super sconvolto in stanza a chiamarmi perché, mentre passeggiava in spiaggia, improvvisamente accanto ai suoi piedi sono comparsi prima uno, poi due, poi tre piccoli piccolissimi squali che si muovevano velocemente. E nei momenti in cui serve, ovviamente, la reflex non c’è mai. Si è goduto il momento ed è, poi, corso a chiamarmi (e a recuperare la Nikon) sperando di fare in tempo ad immortalare e far godere anche me di quello spettacolo. Fortunatamente, il tempo di percorrere velocemente il pontile e due dei tre squaletti erano ancora li ad aspettarmi. Ci aspettavamo di veder sbucare mamma squalo ma di lei nessuna traccia.

dsc_0739

La bellezza di quel momento, in cui si vive la natura sotto aspetti a cui non siamo soliti perché abituati il più delle volte a guardarla da uno schermo, è un’emozione che conservo forte dentro di me. Così come lo stupore di mio marito nel raccontarmi freneticamente quello che aveva vissuto e che voleva che vivessi anche io.

La spiaggia a Tikehau è rosa, l’acqua è bassa (e, letteralmente, viva) di fronte c’è solo oceano e il suo rumore. E il rumore (la musica) dell’oceano che si infrange sulla barriera corallina che circonda l’isola è uno dei ricordi più vivi che ho di quei giorni.

dsc_0818

2 pensieri su “Tikehau

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...